Ricette_Chef-Titta-Manzini-Zuppa-di-seppie-e-carciofi_001

Zuppa di seppie e carciofi

Giambattista Manzini
Chi? Per tutti Titta e basta. Dove? Con il “suo” RistoFante ad Alzano Lombardo (Bg). Cosa? Due settimane dopo aver spento 27 candeline, si “mette in proprio” insieme a Silvia avviando il RistoFante: missione compiuta, anche se poi diventerà determinante quello che verrà messo in… tavola. A farlo bene ci pensa ovviamente Titta, a presentarlo bene… Silvia. Da allora sono passati 25 anni, contraddistinti dalla continua ricerca del meglio… dall’alzarsi tutte le mattine di buonora per poter disporre della miglior materia prima fresca… dal passare le giornate in cucina, nel suo “piccolo mondo”, per migliorarsi dì per dì..

 

Ingredienti (per 4 persone)
4 seppie
2 patate
1 cipolla
4 carciofi

 

Procedimento: pulite i carciofi, con gli scarti ottenete un brodo. Pulite le seppie e tagliatele a pezzetti. Tagliate i carciofi a spicchi mantenendo il gambo. Pelate le patate e tagliatele grossolanamente. Soffriggete la cipolla tritata, aggiungete le seppie, le patate e i carciofi, bagnate con il brodo ottenuto, cuocete per 20 minuti. Frullate metà dei carciofi e tutte le patate ed aggiungete il tutto nella zuppa. Cuocete per altri 10 minuti, salate e pepate. Servite con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Tags: